Ancora nessun commento

COMUNICATO STAMPA :ALTREFOLLIE , 7° rassegna teatrale del Teatro don Peppe Diana- Portici

 

Ritorna la programmazione serale del teatro don Peppe Diana di Portici con la rassegna ALTREFOLLIE che, quest’anno, ha come filo conduttore il viaggio come  simbolo di movimento interiore ed esteriore, e come recupero della memoria per  una costruzione più autentica del futuro.

Si comincia il prossimo 23 dicembre con il classico  “CONCERTO DI NATALE”, del Coro di Voci Bianche del Teatro San Carlo di Napoli (ore 20,00) che rappresenta un ponte tra la prestigiosa istituzione culturale e le giovani generazioni del territorio campano.

A seguire il 20 gennaio (ore 18,30) “MI CHIAMO OMAR” di Luisa Guarro, tratto da un’intervista a Omar Suleiman, cuoco e attore, che interpreta se stesso nel ruolo di narratore del proprio percorso esistenziale, attraverso una memoria di suoni, di sapori e di colori  che evocano l’infanzia e  i simboli culturali del  popolo palestinese.

Il 23 febbraio (ore 21,00) ritorna la  Skaramacay Dance Company con  “ROMANTIKA”, un viaggio attraverso l’universo femminile abusato, che si esprime  attraverso la fluida e suggestiva coreografia di E. Sticchi .

Il 16 marzo (ore 21,00)  Aleksandros Memetaj sarà il protagonista di   “ALBANIA CASA MIA” , racconto scenico che abbraccia temi quali l’appartenenza,il rapporto padre-figlio, il valore delle radici.

Il 13 aprile (ore 21,00) torna la musica  interpretata dal gruppo dei Damadaka’  con “VIAGGIO A SUD” , il canto, la musica e la danza della tradizione popolare mediterranea.

Come sempre ALTREFOLLIE promuove un teatro di qualità, frutto di impegno, studio, passione, teatro che sostiene la crescita culturale e lo sviluppo di una coscienza civile.

Biglietti: € 15,00 per Mi chiamo Omar, € 10,00 per gli altri spettacoli – Abbonamento € 45,00

Per informazioni Teatro don Peppe Diana di Portici -Viale Tiziano n. 15- tel.  331.4251373

 

I commenti sono chiusi .